Linea 77 - 2019
06/11/19 - Alcatraz, Milano


Articolo a cura di Mattia Schiavone

Grande serata di festa per i Linea 77 e tutto il loro pubblico quella di mercoledì a Milano. La band di Torino ha deciso di celebrare l'uscita dell'EP "Server Sirena" nel capoluogo lombardo, con un evento speciale a cui hanno partecipato molti ospiti, tra cui quelli che hanno collaborato con la band proprio per la realizzazione dell'ultima release.

 

L'Alcatraz è pieno, seppur in versione ridotta, quando le luci si spengono e il sestetto sale sul palco. Nessuna band di apertura, nessuna presentazione: l'inizio è in medias res e, dopo le sirene tonanti, i Linea iniziano immediatamente a pestare duro con "Il Veleno", dando il via a una maratona dai ritmi serratissimi.

 

Durante l'esibizione, la band porta sul palco il carisma e l'esperienza di ben 20 anni di carriera e le pochissime pause vengono utilizzate per ringraziare senza sosta il pubblico (e per far rifiatare i temerari delle prime file). Rimane davvero ammirevole il rapporto di autentico amore tra i Linea e i loro fan, accorsi da tutta Italia per sostenere una band che fin dall'annuncio ha messo tutto l'entusiasmo possibile per la riuscita dell'evento, con il quale sono stati perfettamente riassunti i due decenni di carriera. Se infatti viene dato spazio a tutto "Server Sirena" e ai suoi ospiti (gli unici mancanti sono purtroppo Salmo e Caparezza), la band compone la setlist andando a pescare perle da quasi ogni album pubblicato. Si torna addirittura ai primi anni 2000 con una devastante "Moka" e con il ritorno in scaletta di "Evoluzione", accolta trionfalmente dal pubblico.

 

linea77promo2019

 

I frontman Nitto e Dade tengono il palco come veterani e vengono supportati perfettamente dal resto della band, unita da anni di musica e esperienze live congiunte. D'altra parte, il pubblico non è da meno. L'Alcatraz è un catino ribollente e per tutta la durata dello show si susseguono gli stage diving dei fan, in alcuni casi tirati sul palco dalla band stessa. L'atmosfera che si respira sembra davvero quella di almeno 15 anni fa, quando i Linea, esattamente come i loro sostenitori, erano ragazzi poco più che ventenni, arrabbiati e affamati, caratteristiche che Nitto e soci conservano comunque ancora adesso sul palco.

 

Mentre i primi ospiti che si susseguono sul palco sono Victor su "La Caduta" e Jack The Smoker su "Senzalternativa", la band continua a tirare pugni nello stomaco, alternando pezzi più recenti come "Presentat-Arm!" e "La Musica È Finita" a perle più datate come "Inno All'Odio" e "Sogni Risplendono". Un vero e proprio boato è riservato al torinese Ensi, che sale sul palco per "Sangue Nero", mentre la zona sotto il palco si trasforma in un tritacarne per la folle sezione dedicata a The Bloody Beetroots, che si lancia anche al pubblico, sulle note del remix del capolavoro dei Refused "New Noise". Non tarda ad arrivare il moment di Samuel, probabilmente l'ospite più atteso, voce principale su "Cielo Piombo", raggiunto poi dal resto dei Subsonica per l'esibizione di "66 (Diabolus In Musica)", lontana collaborazione tra le due band torinesi. Tra le perle finali trovano posto anche "Il Mostro", "AK-77" (sulla quale alcune ragazzi vengono invitati a salire sul placo per rappare la strofa di Salmo) e la sempreverde "Fantasma", cantata a squarciagola da tutto il pubblico.

 

linea77band

 

Alla fine dello show, neanche il fan più esigente può dirsi scontento. Se infatti si possono avere diversi giudizi sui lavori pubblicati dalla band durante la propria carriera, la loro resa dal vivo è praticamente inattaccabile. Tutta l'energia e la foga trasmessa dai Linea 77 ai fan può essere esemplificata dall'urlo lanciato da Nitto prima della foto di rito finale con il pubblico:

 

"Corna al cielo, figli di puttana!"

 

Setlist:

 

Il veleno
Evoluzione
La caduta
Presentat-Arm!
Senzalternativa
Inno All’Odio
Prison
La musica è finita
Sangue nero
Moka
Absente reo
Sogni risplendono
Play & Rewind
Warp
New Noise
Cielo piombo
Il mostro
AK-77
66
Fantasma




Recensione
Satyricon - Rebel Extravaganza [Remastered]

LiveReport
Ghost - A Pale Tour Named Death 2019 - Mantova 05/12/19

Intervista
Skillet: John Cooper

Recensione
Nightwish - Decades: Live In Buenos Aires

Speciale
Toliman - Abstraction

LiveReport
Cult of Luna European Tour 2019 - Milano 03/12/19