Curiosità
Mötley Crüe: Nikki Sixx parteciperà alla nuova serie televisiva "The Launch"


pubblicato in data 13/09/17 da Miriam Stellino

Il bassista e membro fondatore dei Mötley Crüe, Nikki Sixx, sarà presente nella nuova serie musicale "The Launch", distribuita da CTV.

 

Per potere prendere parte alla nuova serie il leader dei Mötley Crüe è volato a Toronto, dove avverranno le riprese dell'episodio che lo riguarderà.
Nella stagione inaugurale di "The Launch" saranno presenti anche Scott Borchetta, fondatore di Big Machine Records, e Ryan Tedder (One Republic), che faranno parte del primo gruppo di mentori che formeranno nuovi artisti. Gli altri mentori, insieme agli artisti emergenti che parteciperanno al programma, saranno rivelati più avanti.

Dopo l'annuncio, in aprile, dell'uscita della nuova serie, è iniziato un casting internazionale per selezionare trenta artisti e musicisti emergenti tra i 13 e i 43 anni per offrir loro la possibilità di partecipare alla stagione inaugurale del programma, nei primi mesi del 2018.
"The Launch" rappresenta, secondo i suoi ideatori, un programma del tutto rivoluzionario. La serie si propone, infatti, di mostrare agli spettatori cosa è necessario per comporre un brano e per far emergere nuovi talenti nel mondo della musica.

 

"Abbiamo reinventato il potere della musica e della televisione per offrire agli spettatori, ai fan ed agli artisti un'esperienza senza precedenti" ha affermato Scott Borchetta. Continua: "Molti artisti hanno semplicemente bisogno del brano giusto e di una buona produzione. Stiamo mettendo insieme il meglio del meglio ed allo stesso tempo stiamo portando gli spettatori dietro le quinte in un viaggio senza precedenti".

"Siamo più che fortunati per aver potuto mettere insieme un gruppo di artisti formidabili per dar vita a 'The Launch'!" ha aggiunto John Brunton, produttore esecutivo della serie. "L'intero team non vede l'ora di dar vita a questo nuovo programma".