Metal
Smashing Pumpkins: Billy Corgan accusato di manipolazione dall'ex bassista D'arcy Wretzky


pubblicato in data 12/02/18 da Dario Fabbri

Non manca molto alla reunion degli Smashing Pumpkins, per la quale è prevista l'uscita di un nuovo disco e di un tour con la quasi totalità dei membri che costituivano la formazione originale della band.

 

Non sarà presente alla reunion D'arcy Wretzky, la quale sembra essere in pessimi rapporti col frontman Billy Corgan. La bassista, infatti, ha accusato il leader del gruppo di aver manipolato e rescisso l'offerta di essere parte della reunion e, dal canto suo, Corgan si sarebbe giustificato dicendo che non si trattava di una vera offerta e che gli altri membri erano d'accordo con lui.

 

Wretzky ha commentato così questa faccenda: "Dovrebbe vergognarsi, la gente dovrebbe stancarsi di essere manipolata da Billy". Inoltre aggiunge: "La nave di Billy continua a sprofondare ogni volta che lui cerca di salvarla. Ho abbandonato questa nave nel 1999 perché sapevo che stava affondando".