Attualità
The Voice, Cristina Scabbia risponde: "Rido di chi pensa che io sia cambiata perchè al momento lavoro con professionisti di generi diversi dal mio"


pubblicato in data 03/03/18 da Cristina Cannata
Haters gonna hate, pare che nella maggior parte dei casi sia vero. 

Non è tardata ad arrivare la risposta di Cristina Scabbia ai diversi commenti negativi e alle critiche a seguito dell'annuncio di qualche settimana fa della sua partecipazione a The Voice Of Italy 2018 come vocal coach. 

La cantante dei Lacuna Coil farà parte della giuria insieme ad Albano, Francesco Renga e J-Ax, cosa che ha a dir poco sollevato un polverone di giudizi e opinioni contrastanti ed accuse varie nei suoi confronti.

La Scabbia, attraverso un post sui canali social, ha risposto: "Haters in 3...2...1... Questa foto e’ stata scattata a Los Angeles in un ristorante in cui io e Ax ci incontrammo per caso (lui era con la sua crew e io con i Lacuna Coil il giorno prima di essere ospiti allo show di Jimmy Kimmel Live). Questa avventura a The Voice ci fa ritrovare e ne sono molto felice.

Devo ammettere che rido moltissimo quando leggo commenti che parlano di un cambiamento della mia persona, del mio stile di vita e del mio lavoro solo per il fatto che io lavori , al momento, con professionisti di altri generi musicali diversi dal mio.

Non solo ho sempre pensato che le esperienze piu’ interessanti e talvolta piu’ istruttive si facciano in campi nei quali solitamente non bazzichiamo, ma per chi non lo sapesse... io e Ax ci conosciamo da quasi 30 anni e non mi sembra che la cosa abbia cambiato il mio (o il suo) percorso di vita. Buona vita a tutti, soprattutto a quelli che apprezzano ed incoraggiano l’avvicinamento tra mondi diversi, perche’ il fattore umano e’ piu’ importante di quello che si percepisce in superficie e perche’ c’e’ sempre, sempre, sempre qualcosa di nuovo da poter impararare dagli altri"