Attualità
Guns N' Roses, Dizzy Reed: "Non so cosa farei senza la musica. Se cercassi lavoro da McDonald's probabilmente non mi assumerebbero"


pubblicato in data 16/05/18 da Paolo Spera

Il tastierista dei Guns N' Roses, Dizzy Reed è stato recentemente intervistato dai microfoni di Metal-Heads.de riguardo il suo album di debutto solista, "Rock 'N Roll Ain't Easy".

 

Racconta: "Ricordo spesso a me stesso che la vita potrebbe essere molto più difficile. Non voglio assolutamente nulla, sono davvero fortunato: il mio lavoro mi da l'occasione di fare musica per vivere. Ma non è così semplice come sembra, non è tutto così glam".

 

Continua: "Ho iniziato a suonare il rock and roll perché non volevo lavorare, non volevo un lavoro a tempo pieno. Ad un certo punto, però, mi sono reso conto che non facevo altro che lavorare senza sosta. Ovviamente non è una lamentela, perchè se vuoi un impiego "normale" devi lavorare di più. Spesso mi sono chiesto perché continuo a farlo, ma non sono mai stato in grado di rispondere. Se cercassi lavoro da McDonald's in questo istante, probabilmente non mi prenderebbero. Cosa farei in quel caso?"

 

Conclude: "Ho scritto i testi del nuovo album attorno alla mia storia. Specialmente su come le cose sono state difficili e quante volte mi sono chiesto dove avrei passato la notte, dove avrei potuto fare una doccia e dove avrei trovato qualcosa da mangiare. Penso che molte persone capiranno ciò di cui parlo..".

 

"Rock 'N Roll Ain't Easy" è stato pubblicato lo scorso 16 Febbraio per Golden Robot Records.