Attualità
Metallica: la band dona 30mila euro in beneficenza alle "Cucine Popolari" di Bologna


pubblicato in data 16/02/18 da Cristina Cannata
La discesa dei Metallica in Italia ha portato con sè una serie di sorprese più o meno inattese per i fan della band e non solo. 

Accanto ai curiosi omaggi fatti dalla band sul palco alla scena musicale italiana interpretando pezzi di Vasco Rossi, Domenico Modugno e Lucio Dalla, James Hetfield e compagni si sono anche fatti notare per le loro donazioni a sostegno di progetti solidali del nostro paese. 

La band stessa si è fatta infatta promotrice, in occasione del loro tour mondiale, di un progetto solidale che prende il nome di "Metallica Gives Back" che consiste in una donazione -individuata come percentuale sui biglietti venduti- destinata a sostegno di iniziative socio-umanitarie nelle varie città che ospitano i concerti del gruppo. 

Dopo la notizia della donazione di 15mila euro alla mensa dei poveri della parrocchia di Sant'Alfonso a Torino, si è diffusa quella della donazione di circa 30mila euro all'associazione Civibo che da tempo gestisce il progetto "Cucine Popolari" promosso da Roberto Morgantini. Si tratta di un'iniziativa volta a fornire assistenza e compagnia a persone povere o sole portando la cucina popolare in ogni quartire di Bologna. La cifra donata sarà destinata al pagamento delle spese di gestione operativa. 

Morgantini ha commentato: "Sono stati molto carini, di un'umanità che prizza da tutti i pori e di una semplicità enorme. Per noi è una cifra sbalorditiva considerando che ora le cucine popolari sono tre e vogliamo arrivare almeno a sei".