Attualità
Metallica: Kirk Hammett e la sua passione per l'horror, guarda l'intervista


pubblicato in data 26/10/18 da Paolo Spera

Sapevate che Kirk Hammett è un fan sfegatato dell'horror?

 

Il celebre chitarrista dei Metallica è stato recentemente intervistato dai microfoni di Sotheby's, storica casa d'aste del Regno Unito che ha recentemente messo all'asta un raro poster del film "The Mummy", un cult dell'horror del 1932. Ne esistono solo tre, uno dei quali fa parte della vasta collezione di Hammett.

 

Durante l'intervista, Hammett ha raccontato da dove deriva il suo amore per l'horror, e di come ha iniziato a collezionare la sua vasta collezione di poster, giocattoli, opere d'arte e libri sul tema... e di come il genere abbia influenzato la sua carriera, ovviamente.

 

Hammett rivela: "Fondamentalmente sono un sognatore ad occhi aperti. Lo sono sempre stato... e quando prendo la mia chitarra, che è il modo più diretto per me per esprimere me stesso e i miei sentimenti, tendo a suonare cose che sono oscure, inquietanti e in chiave minore."

 

Continua: "Lo attribuisco decisamente alla mia influenza derivante dal genere horror. Non si tratta solo di film, ma anche dei libri che leggo."

 

La collezione di memorabilia horror di Hammett intitolata "It's Alive!" è stata recentemente esposta al Peabody Essex Museum, nel Massachusetts e si trasferirà al Royal Ontario Museum di Toronto dal 13 luglio 2019 al 5 gennaio 2020.

 

Guada l'intervista dal player in alto!