Curiosità
Robert Plant: "Non crediate che avere troppo successo sia magnifico"


pubblicato in data 14/05/18 da Dario Fabbri

Non a tutte le rockstar piace essere costantemente al centro della scena, sulla bocca di tutti o suonare davanti a decine di migliaia di persone ad ogni concerto, infatti artisti come Robert Plant preferiscono la loro attuale vita rispetto a quella che conducevano quando erano più giovani.

 

Il leggendario frontman dei Led Zeppelin ha rivelato che si sente più a suo agio da quando ha iniziato la propria carriera da solista rispetto ai tempi in cui era nella band che l'ha reso famoso in tutto il mondo. Parlando del suo nuovo tour insieme alla sua band di supporto, Plant ha dichiarato: "Torneremo negli Stati Uniti in estate per fare qualcosa di più sostanzioso, ma non crediate che avere troppo successo sia magnifico, ci sono già passato". Il cantante, poco dopo, afferma: "Sai, ora puoi andare a suonare al Bonnaroo in Tennessee o in qualche altro festival estivo estivo. Ora puoi andare dove vuoi e vedere se fa per te oppure no".

 

Inoltre, Plant è dell'idea che il fatto di vendere milioni di dischi non sia un buon criterio per misurare il livello del successo di un artista.