Attualità
Steel Panther: criticati per aver creato un effetto per chitarra dal nome sessista


pubblicato in data 11/07/18 da Simone Zangarelli
Il famoso gruppo hair metal Steel Panther è finito sotto accusa dopo che il chitarrista, Satchel, ha creato un nuovo pedale per chitarra in collaborazione con l'azienda TC Electronic, dal nome "Pussy Melter", definito sessista.

Il giudizio critico del pubblico si è scagliato anche sulla descrizione dell'oggetto, che riporta: "Quando abbiamo conosciuto il chitarrista così umile degli Steel Panther, aveva una sola condizione: che il tono fosse bagnato come le ragazze in prima fila".

Si è subito schierata per contrastare questa strategia di marketing la chitarrista americana Jessica Fennelly, creatrice di una petizione per rimuovere il prodotto dal mercato, indicandone la descrizione come "offensiva" e "ovviamente sessista".

Insieme a lei e a migliaia di persone, in prima fila anche l'artista Japanese Breakfast a dare supporto all'azione, definendo l'accaduto "dannatamente disgustoso". Si attendono ancora risposte dagli Steel Panther e dalla TC Electronic.