Hartmann
Hands On The Wheel

2018, Sonic11/ Pride & Joy Music
Melodic Rock

Recensione di Costanza Colombo - Pubblicata in data: 30/05/18

Esistono (forse) dischi volanti e dischi da volante. Il buon Oliver Hartmann (leggi qui la nostra ultima intervista), voce cara a un'ampia fan base che spazia dal melodic rock al metal, passando per AOR e ovviamente Avantasia, ne ha appena confezionato uno a due anni dal precedente "Shadows & Silhouettes".

 

Avviata accensione e opener, il tragitto imboccato dal politalentuoso germanico risulta ben aderente all'asfalto. Niente brusche sterzate o sobbalzi stavolta, peccato. La sua carriera solista, concretizzatasi dopo innumerevoli progetti e collaborazioni, culminati con lo scisma dagli At Vance, era positivamente esordita con un irresistibile "Out In The Cold" nel 2005. Lecito quindi aspettarsi pari effervescenza o perfino qualcosa in più dopo 13 anni.

 

"Hands On The Wheel" invece è un nomen omen. Hartmann si rivela un pilota fin troppo prudente, lungi non solo dal sorpassare ma neanche dal raggiungere il fantasma di quanto già proposto. Il limite della presente release è infatti il livello di familiarità di certe soluzioni sebbene il tutto abbia un carattere a tratti più ruvido della precedente. Incuriosisce comunque il duetto con attacco filo-western "Simple Man", e non potrebbe essere altrimenti visto che il complice all'altro capo del microfono è niente meno che Eric Martin. L'impressione però è che, salvo l'eccezione della doppietta d'avvio e "Last Plane Out", il resto della tracklist scali in terza e lì si resti col cruise control a 49,9 km/h. Non è certo una questione di ritmi, più di mancato mordente. Si segnala in ogni caso il pit stop al tramonto della romantica "Soulmates" a metà chilometraggio che, con la conclusiva e acustica "Heart Of Gold", offre i due spunti più intimi del lotto.

 

Quanto auguriamo ad Harmann, di cuore, è che la prossima volta si ricordi di togliere il freno a mano prima di partire.





01. Don't Want Back Down
02. Your Best Excuse
03. Cold as Stone
04. Simple Man (feat. Eric Martin)
05. Last Plane Out
06. Soulmates
07. The Harder They Come
08. Dream World
09. I Remember
10. Lost in Translation
11. The Sky Is Falling
12. Heart of Gold

LiveReport
I-Days 2018 - Day2: Pearl Jam & more - Rho (MI) 23/06/18

Speciale
L'ultimo saluto a Vinnie Paul

LiveReport
I-Days 2018 - Day 1: The Killers + Liam Gallagher & more - Milano 21/06/18

Speciale
PREMIERE: guarda il video di "Cage"

LiveReport
Firenze Rocks - Day 4: Ozzy Osbourne + Avenged Sevenfold + Judas Priest & more - Firenze 17/06/18

LiveReport
Firenze Rock - Day 3: Iron Maiden - Firenze 16/06/18