Sange:Main:Machine
By Your Side [EP]

2012, Street Symphonies
Hard & Heavy

Recensione di Francesco De Sandre - Pubblicata in data: 27/01/13

Precisione, vecchia scuola e coraggio: è attraverso questi tre concetti che prende vita “By Your Side”, EP compatto e concreto che proietta i Sange:Main:Machine, tramite una registrazione di buon livello e di pregevole fattura, in un futuro di garantito successo. Le sfacciate intenzioni Heavy Rock vengono immediatamente alla luce dagli introduttivi power-chords dell’omonima traccia di apertura, e dalle prime sequenze di riff si avverte l’ottima sincronia tra i membri della band, come una vera e propria “Machine” rockeggiante perfettamente oliata. Il gruppo capitanato da Luigi Sangermano ci propone sette tracce di forte impatto e personalità, tra cui una cover della celebre “Creatures Of The Night”, in cui gli originali toni tetri dei Kiss riemergono in un’interpretazione più melodica ma fedele.


Tra assoli ispirati e pregevoli cori, come si conviene a qualunque band che cerchi di far rivivere in chiave moderna l’Heavy Metal degli ‘80s, attraverso un sound che allude a quello degli ultimi Iron Maiden, spiccano due brani in particolare: “Run Like Hell”, splendida cavalcata dall’intro accattivante che in tre semplici accordi racchiude potenza e armonia, è forse la vera canzone apripista, e i versi iniziali (“This is not a demostration - It’s just a quick sensation”) confermano questa supposizione. “Sea Of Sadness” invece crea un’atmosfera di riflessione: è la precisa raffigurazione musicale dello stesso titolo, in cui dalle chitarre sgorgano riff e assoli che confluiscono nel metaforico mare desolato. La conclusiva “Il Sogno, Il Volo, La Magia”, piacevole versione italianizzata di “Run Like Hell”, guadagna una nota di merito in quanto rappresenta un coraggioso e vincente tentativo di avvicinare la lingua nostrana a sonorità graffianti che storicamente non ci appartengono.


Sperando e augurandoci che i Sange:Main:Machine possano presto venire apprezzati anche dal vivo, si consiglia l’ascolto di “By Your Side” agli amanti del genere e a tutti coloro che desiderano sostenere l’avanzata dell’Heavy Metal Made in Italy.





01. By Your Side
02. Creatures Of The Night
03. Run Like Hell
04. Born To Be Bastards
05. Beer'n'Roll
06. Sea Of Sadness
07. Il Sogno, Il Volo, La Magia

Recensione
AC/DC - Highway To Hell

Speciale
PREMIERE: guarda il video di "Thundertruck"

Speciale
PREMIERE: guarda il video di "Ognuno Come Vuole"

Speciale
PREMIERE: guarda il video di "Smartfriend"

LiveReport
Metal For Emergency 2018 - Sepultura & more - Filago (BG) 04/08/18

LiveReport
Steven Tyler & The Loving Mary Band - Roma Summer Fest 2018 - Roma 27/07/18