ANTEPRIMA: guarda il video di "Pray"
Il brano è il terzo singolo tratto dal nuovo album dei Siveral “The Future Is Analog”


Articolo a cura di SpazioRock - Pubblicata in data: 22/03/19

In anteprima su SpazioRock il video di "Pray", terzo singolo estratto da "The Future Is Analog" dei milanesi Siveral.

 

 

Comunicato stampa

 

Da mercoledì 27 marzo sarà disponibile su YouTube "Pray", nuovo video dei Siveral, band milanese capitanata da Antonio Magrini e prodotta da Max Zanotti. Il brano, disponibile dal 27 febbraio scorso in rotazione radiofonica e in streaming su Spotify, è il terzo singolo estratto del disco "The future is analog", la cui uscita è prevista per la primavera del 2019.

 

«"Pray" è il dialogo tra Eddie e Meggie due facce, due mondi che si confrontano e che trovano un'unica strada da percorrere insieme. - racconta Antonio Magrini - La colonna sonora di questa storia è una musica positiva, è acqua che scorre e che supera ogni ostacolo. L'energia è travolgente, un crescendo di colori e sfumature. Avvertenza: se ascoltato in macchina potrebbe non far rispettare i limiti di velocità.»

 

Il video di "Pray", opera del regista Brace Beltempo, è un "volo a filo d'acqua" nel quale gli elementi naturali ne costituiscono le fondamenta. Tutto è immerso nella potenza della natura, che racchiude ogni cosa, compresi gli stessi Siveral e la loro musica. Energia e ritmo sono i colori usati per dipingere questa "tela".

 

"Pray" è stata composta da Antonio Magrini, che ne ha curato anche la produzione artistica con Max Zanotti (Deasonika, Casablanca, Rezophonic). Il testo è di Leah Janeczko. Il brano è stato registrato al 2000 spire Recording Studio (Ronago - Como) da Max Zanotti, ad esclusione delle batterie, registrate da Simone Bertolotti al Whitestudio 2.0 (Milano). Mix e master di Tancredi Barbuscia, Greenriverstudio (Varese).

 

Hanno suonato: Antonio Magrini (voce, chitarra, programmazione), Fernando De Luca (basso), Giovanni Tani (batteria), Lorenzo Pasquini (chiratta).

 

 

BIO

 

I Siveral sono Antonio Magrini (voce, chitarra, synth), Lorenzo Pasquini (chitarra), Fernando De Luca (basso) e Giovanni Tani (batteria). La band nasce nel 2014 a Milano da un'idea di Antonio Magrini e trova subito un proprio stile musicale: un alternative prog rock dalle sonorità moderne e potenti e da una trama sonora ricca di colori e sfumature. Nel novembre 2015 pubblicano il primo EP omonimo per la My Place Records .A seguito dell'uscita del disco nel corso del 2016 la band calca molti palchi importanti tra i quali quello del Market Sound (Milano), aprendo il concerto ai Bad Religion, e del Live Club di Trezzo (Milano), in apertura ai Killing Joke. Parallelamente il gruppo porta avanti un tour in formazione acustica. Attualmente la band ha concluso la registrazione del primo full lenght intiolato "The Future is Analog", previsto per la fine del 2018 e anticipato dai singoli "Awake", "Alvadret" e "Pray".

 

 




LiveReport
Firenze Rocks 2019 - Day 1: Tool & more - Firenze 13/06/19

Recensione
Baroness - Gold & Grey

Intervista
Satan Takes a Holiday: Fred Burman

Speciale
La profondità strafottente dei Tool

Intervista
Crazy Lixx: Danny Rexon

Intervista
Dinosaur Pile-Up: Matt Bigland