House Of Lords - New World, New Eyes
Ennesima perla discografica per degli House Of Lords ancora una volta sugli scudi


Articolo a cura di Giovanni Ausoni - Pubblicata in data: 12/06/20
Da quando nel 2000 sono tornati sulla scena, gli House Of Lords, forti di una solida line-up dal 2016, e con il singer James Christian a fare da trait d'union tra il passato e il presente della band, hanno inanellato una serie di dischi di successo e di ottimo livello qualitativo. Il loro dodicesimo album in studio, "New World - New Eyes", nono consecutivo pubblicato sotto l'egida di Frontiers, si rivela il consueto concentrato di melodic hard rock di gran classe diluito all'interno di un involucro AOR in formato arena.
 
I riff incisivi e ruggenti di "One More", "The Both Of Us", "The Chase", The Summit", opera del chitarrista Jimi Bell, un anthem da brivido come "We're All We Got Or Better Off Broken", la ballad "Perfectly (Just You And I)", cartina di tornasole per la voce senza tempo del singer: un pugno di brani che rappresenta il cuore pulsante del lavoro, a cui bisogna aggiungere l'opener "Change (What's It Gonna Take)", splendido intarsio piano/synth dal refrain accattivante e dai chorus stratificati.
 
In poche parole, "New World - New Eyes" mostra gli House Of Lords ancora una volta in forma smagliante e davvero lontani dall'appendere gli strumenti al chiodo. Avanti così!
 




Speciale
Ramos - My Many Sides

Speciale
Broadside - Into The Raging Sea

Speciale
"A Celebration of Endings": i Biffy Clyro raccontano il nuovo album

Speciale
L'angolo oscuro #6

Intervista
Creeper: Will Gould

Intervista
Deep Purple: Steve Morse