Comunicato Stampa

Gli ARCH ENEMY sono orgogliosi di annunciare il nuovo e undicesimo album “Deceivers”, in uscita il 29 luglio 2022 su Century Media Records. 11 brani spietatamente orecchiabili e spietatamente violenti.

Il nuovo singolo “Handshake With Hell” verrà presentato la prossima settimana venerdì 4 febbraio assieme ai preorder dell’album.

L’artwork è stato curato da Alex Reisfar.

Il commento del chitarrista Michael Amott:

 È sempre una sfida alzare l’asticella ogni volta, sia dal lato del songwriting che in quello della produzione, e può sembrare un po’ scoraggiante prima di entrare in studio. Ma una volta che iniziamo e ci immergiamo completamente nel processo creativo è come se non ci fosse nient’altro al mondo, siamo molto concentrati. E che ci crediate o no, per la maggior parte del tempo, ci divertiamo un sacco a fare questa musica! La stesura di ‘Deceivers’ non è stata differente, ancora una volta abbiamo chiuso fuori il mondo esterno e ci siamo buttati al 100%. Credo che abbiamo tirato fuori alcune melodie e alcuni testi davvero interessanti questa volta, alcune cose potrebbero farvi sollevare un sopracciglio o addirittura entrambi, pur mantenendo tutti gli elementi distintivi della band. Alla fine, è Arch Enemy a tutta velocità e potenza!

“Deceiver”:

Arch Enemy

1. Handshake With Hell
2. Deceiver, Deceiver 
3. In The Eye Of The Storm
4. The Watcher
5. Poisoned Arrow
6. Sunset Over The Empire
7. House Of Mirrors
8. Spreading Black Wings
9. Mourning Star
10. One Last Time
11. Exiled From Earth

Questa primavera gli Arch Enemy saranno negli Stati Uniti assieme a Behemoth, Napalm Death e Unto Others. Successivamente il tour passerà in Europa con i Carcass al posto dei Napalm Death.

“The European Siege 2022”:

w/ Arch Enemy & Behemoth
+ special guests Carcass, Unto Others

12.10.2022 – Milano – Alcatraz

Il commento di Michael Amott:

Nonostante le ovvie incertezze che tutti stanno attualmente affrontando nel mondo per quest’anno abbiamo in programma diversi concerti! Siamo lieti di tornare sul palco in Nord America questa primavera e di partecipare ad alcuni festival europei in estate, oltre a un grande tour europeo alla fine del 2022. È il momento, facciamolo!

 

Comments are closed.