ATTUALITÀNEWSULTIME NEWS

Every Time I Die: la band si scioglie

Every Time I Die

Da dicembre scorso le acque in casa Every Time I Die non erano delle più serene.

Proprio in quel mese la band aveva annunciato che gli show previsti non avrebbero visto sul palco il cantante Keith Buckley, secondo la band “impegnato nella preparazione degli show successivi“.

Dichiarazione immediatamente smentita da Buckley sui suoi canali social media, che ha accusato i compagni di band di volerlo allontanare.

Oggi è arrivata la notizia dello scioglimento della band, data dal chitarrista e fratello del cantante Jordan Buckley con un tweet:

L’ultimo show di Andy, Jordan, Steve e Goose con gli Every Time I Die è stato lo scorso 11 dicembre. Speravamo di raggiungere una comunicazione accordata che mettesse in luce la verità, ma siamo stati informati oggi di qualcosa che è stato rilasciato senza il consenso di tutti e che ha delle inaccuratezze e delle impresioni e che ribalta la situazione a favore di un singolo. Non c’è stata una comunicazione diretta con Keith vuoi perchè non è possibile avere una comunicazione diretta con lui, vuoi perchè ci ha tagliato fuori da ogni tipo di comunicazione.
Every Time I Die è sempre stato il progetto di 5 membri, e non accetteremo nessun cambiamento. Semplicemente, non c’è nulla di vero riguardo al fatto che la band possa continuare con un nuovo cantante.
Per ultimo, non saremmo mai arrivati dove siamo oggi senza il contributo che ogni singolo membro ha portato al progetto. Siamo davvero dispiaciuti di come tutto questo vi sia arrivato, il vostro supporto e i vostri ricordi li porteremo sempre dentro. A presto, per sempre grati.

Andy, Jordan, Steve e Goose

 

Comments are closed.

More in:ATTUALITÀ

0 %