NEWSULTIME NEWS

Foo Fighters: la data d’uscita del film “Studio 666” nelle sale italiane

Il film horror/splatter dei Foo Fighters, “Studio 666” arriverà nei cinema italiani per una settimana, dal 23 al 29 giugno.

Il film, già uscito nelle sale americane il 25 febbraio, è una commedia dai tratti horror e decisamente splatter, come testimonia il trailer. La sceneggiatura è a cura di Jeff Buhler e Rebecca Hughes mentre la regia è di BJ McDonnell.

La trama si basa su una storia del frontman dei Foo Fighters, Dave Grohl. Nel film troviamo la band alle prese con la registrazione del loro decimo album all’interno di una villa ad Encino, in California.
La villa ha però una storia macabra alle spalle, lì infatti decenni prima, un rocker posseduto dal demonio è entrato in contatto con forze oscure. Una volta entrato nella villa, anche Dave Grohl si trova alle prese con forze soprannaturali che minacciano il completamento dell’album ma anche la stessa esistenza della band.

I Foo Fighters hanno realizzato un intero album metal per il film utilizzando il nome fittizio Dream Widow. L’album è uscito questo 25 marzo ed il primo singolo dell’LP è stato March Of The Insane.

“Studio 666” è il primo lungometraggio dei Foos ed ha tutte le caratteristiche della band. Il film infatti si basa sull’ironia e sulla giocosità che la band ha quasi sempre inserito all’interno dei suoi video musicali. Ironia supportata anche dal regista Bj Mcdonnell, che ha già lavorato con i Foo Fighters per il video della canzone “Run“, vincitrice di un Grammy, in cui i Foos interpretavano dei vecchietti scatenati.

Il film è stato inoltre creato con il supporto del regista , sceneggiatore e compositore celebre per i suoi capolavori horror, John Carpenter.

In Italia “Studio 666” sarà distribuito nelle sale da Nexo Digital in collaborazione con Radio Deejay, MYmovies.it, Sony Music Italia e Live Nation.

Comments are closed.

More in:NEWS

0 %