ATTUALITÀNEWSULTIME NEWS

Megadeth, David Ellefson: “Dopo l’uscita dalla band sto bene”

David Ellefson

L’ex bassista dei Megadeth, David Ellefson ha dichiarato, nella sua prima intervista dopo l’allontanamento dalla band, di “stare bene”.

Ad Aftershocks TV insieme agli altri membri del suo nuovo gruppo The Lucid, Ellefson, tra i fondatori dei Megadeth nel 1983 e riunitosi alla band di Dave Mustaine nel 2010, ha parlato della sua libertà creativa dopo essere stato allontanato dal gruppo.

Il bassista, come riportato da Blabbermouth, ha dichiarato quanto segue:

“Sarò sempre legato ai Megadeth, ma ho iniziato ad esplorare nuove strade già da molto tempo. Dopo lo scioglimento della band nel 2002 ho avuto del tempo per reinventarmi e per tornare a fare musica per me stesso. In più, anche negli ultimi anni ho continuato a tenermi attivo e a registrare nuovo materiale. Ho riscoperto il piacere di fare musica non solo per soldi ma anche per me stesso e per amore del mio spirito creativo. Ora sono felicissimo di essere dove sono, mi sento molto bene”.

La separazione di Ellefson dai Megadeth

Lo scorso maggio, i Megadeth decisero di separarsi da Ellefson in seguito a delle accuse rivolte al bassista secondo le quali quest’ultimo avrebbe adescato online una ragazza minorenne.

Queste le parole di Mustaine in quei giorni:

“Non è stata una decisione facile da prendere. Anche se non possiamo essere a conoscenza dei dettagli della vicenda, quanto circolato in questi giorni ci rende impossibile continuare a lavorare con David”.

Ellefson respinse poi le accuse con la seguente dichiarazione:

“Sebbene non sia una cosa di cui vada fiero, si è trattato di un’interazione tra persone adulte estrapolata dal suo contesto e manipolata al fine di infliggere più danni possibili alla mia reputazione, alla mia carriera e alla mia famiglia”.

Il nuovo progetto

Lo scorso mese, Ellefson ha creato il suo nuovo gruppo, i The Lucid. La band, che conta al suo interno anche membri di Fear Factory e Sponge, ha pubblicato il suo primo album in studio lo scorso 15 ottobre.

Comments are closed.

More in:ATTUALITÀ

0 %