ATTUALITÀNEWS

Curiosità: boom di vendite per il vinile che torna a primeggiare sul CD anche in Italia

Lo avevamo riposto nel cassetto poco più di 20 anni fa e invece, negli ultimi anni, ecco il suo ritorno trionfale. Stiamo parlando del vinile: amato dai collezionisti e dagli ascoltatori più attenti e puristi, il nostalgico formato musicale pare abbia superato il CD tra i segmenti di vendita.
Lo dimostrano i dati raccolti da Deloitte per FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana): nei primi tre mesi del 2021, per la prima volta dal 1991, i ricavi generati dal vinile hanno superato quelli del compact disc.
In particolare, il formato vinile ha contribuito per 4,7 milioni al nostro mercato discografico nazionale, rispetto ai 4,4 milioni dei CD. Le sue vendite sono aumentate del 121% rispetto allo stesso periodo nel 2020 rappresentando l’11% delle vendite totali di musica del nostro paese, accanto allo streaming che primeggia indiscusso con circa l’80% di vendite.
Photo by Florencia Viadana on Unsplash

Comments are closed.

More in:ATTUALITÀ

0 %