CONCERTICURIOSITÀNEWSULTIME NEWS

Puddle Of Mudd: Wes Scantlin abbandona il palco a metà concerto

Il frontman dei Puddle Of Mudd, Wes Scantlin, ha abbandonato il palco a metà concerto lo scorso sabato 20 novembre all’EPIC Event Center di Green Bay, nel Wisconsin, dopo essersi lamentato delle luci del locale.

Il video su Facebook
L’episodio, avvenuto poco dopo l’inizio del set della band, è stato catturato in un video caricato su Facebook da un fan che ha assistito allo spettacolo, Mitch Andre. All’inizio della clip di tre minuti, Scantlin viene visto con entrambe le mani davanti al viso mentre tenta di cantare una delle canzoni della band. Alla fine della traccia, dice alla folla:

“Non so perché le luci debbano accecarmi per tutto lo spettacolo. Ora posso vedere tutti voi. Ma se voi foste in piedi qui dove sto io in questo momento è come una fottuta torcia che lampeggia nella tua fottuta testa e non penso che sia fottutamente figo, davvero”

Sembra poi che il cantante si rivolga direttamente al tecnico delle luci interno, dicendo:
“Mi sembra un fottuto idiota del cazzo. Fottiti, figlio di puttana. Dal nulla, ecco un altro fottuto stronzo. Ho anche una torcia, figlio di puttana”
La rabbia dei fans

Andre ha incluso il seguente commento nel suo post su Facebook:

“Spero sinceramente che Wes ottenga l’aiuto di cui ha bisogno. Questa è stata una delle mie band preferite durante la crescita. Detto questo, i miei amici ed io non abbiamo retto e abbiamo dovuto andarcene alla seconda canzone, rendendolo l’unico concerto a cui sia mai uscito a causa della scarsa performance. Inoltre, ti sei presentato con mezz’ora di ritardo al tuo spettacolo. Questa era la seconda volta che ti vedevo, e sarà l’ultima. Lo spettacolo di ieri sera, prima che Wes se ne vada nel bel mezzo della loro quarta canzone”

Un altro fan che ha partecipato al concerto di ieri sera, Tyler Patnode, ha condiviso il video di Andre e ha aggiunto il seguente messaggio:

“Questa è stata di gran lunga la peggiore esibizione che abbia mai visto e a cui abbia mai assistito. Mi sento seriamente in colpa per l’EPIC Event Center per aver ospitato questo spettacolo di merda. Quest’uomo doveva andare in pensione 10 anni fa. Puddle Of Mudd questo è un vero peccato”

 

Le precedenti accuse di Wes

Wes ha avuto già in passato problemi con la legge e l’alcol, le finanze, prima di affermare di essere diventato sobrio nel 2017. Scantlin ha ringraziato la sua famiglia e i suoi fan per avergli dato la forza per cercare di migliorare.

Nel settembre 2017 fu arrestato all’aeroporto internazionale di Los Angeles (LAX) dopo aver tentato di salire a bordo di un aereo con una pistola BB. A seguito di ciò Wes è stato bandito dal LAX a meno che non si trattasse di viaggi per lavoro. Nel gennaio del 2016 è stato invece arrestato con l’accusa di aver fatto irruzione nella sua ex casa e di aver vandalizzato parte della proprietà. Ha saltato due date del tribunale relative alle accuse più tardi quella primavera, che ha portato a un altro arresto. Inoltre, è stato arrestato in un aeroporto di Denver nel 2015 per aver fatto un giro su un nastro trasportatore e preso in custodia nel lontano 2012 per un alterco con un assistente di volo.

Ha anche concluso in anticipo una serie di spettacoli dei Puddle Of Mudd nel 2016 per svariate motivazioni, tra cui quella che un fan gli aveva rubato in casa.

Chi sono i Puddle Of Mudd

I Puddle Of Mudd si sono formati nel 1991 a Kansas City su idea di Scantlin, l’unico membro originale ancora con la band. Il gruppo è entrato nel mainstream con “Come Clean” del 2001, che ha prodotto tre successi: “Control”, “Blurry” e “She Hates Me”.

L’ultimo album dei Puddle Of Mudd, “Welcome To Galvania”, è stato pubblicato nel 2019 tramite Pavement Entertainment.

Comments are closed.

More in:CONCERTI

0 %