Zakk Wylde, leader dei Black Label Society, in una recente intervista ad AXS TV, ha raccontato della sua amicizia con Ozzy Osbourne e ha detto che se Ozzy non avesse fatto il cantante sarebbe diventato sicuramente un ottimo comico.

Voglio dire, per quanto riguarda il bere, le bravate e la comicità che sono venute fuori da “No Rest For The Wicked” a “No More Tears” non c’era altro da fare se non ridere sempre

Per Wylde lavorare con Ozzy è stato un miracolo perché bisognava essere costanti nelle cose da fare.

Tutto quello che devi fare è uscire con lui almeno cinque minuti e sarai per terra con le lacrime perché si fa gioco di qualsiasi cosa succeda nel mondo.

Ozzy è il migliore. Se non fosse un leggendario frontman e cantante sarebbe sicuramente un comico. Il migliore. Esilarante.

Zakk Wylde con i Black Label Society ha pubblicato, la scorsa settimana, un nuovo album, “Doom Crew Inc“, e a riguardo Ozzy Osbourne ha detto:

La mia parte preferita è quando deve ancora iniziare e quando finisce, mi piacciono anche gli spazi di silenzio tra una canzone e un’altra.

Ozzy Osbourne sta registrando il suo prossimo album con tanti ospiti, sarà presente anche lo stesso Zakk Wylde che suonerà la chitarra ritmica in tutti i brani.

Comments are closed.