ATTUALITÀNEWSULTIME NEWS

Coal Chamber: scomparsa da mesi l’ex bassista Rayna Foss

rayna foss collage prima dopo

Dallo scorso 7 settembre si sono perse le tracce di Rayna Foss, l’ex bassista dei Coal Chamber.

A darne la notizia è stato il direttore della casa famiglia in cui viveva denunciando la scomparsa della 51enne alla polizia di New Orleans che ha iniziato le ricerche a metà settembre.

Rayna Foss è stata un membro fondatore dei Coal Chamber. A lei si deve anche il nome della band: quando il cantante Dez Fafara e il chitarrista Meegs Miguel Rascon non riuscivano a trovare un accordo se scegliere Coal o Chamber, lei propose di:

Metterli insieme, come il burro d’arachidi e la gelatina.

Suonò nella band dal 1997 al 1999 per poi tornare nuovamente negli anni 2000. Ha partecipato agli album “Chamber Music” e “Dark Days.”

La sua carriera da bassista iniziò quasi per scherzo, quando durante una festa a casa di un amico trovò il basso di quest’ultimo e si mise a suonarlo portandoselo a casa.

Quando successivamente l’ex moglie di Dez, sua allieva di danza, le disse che il marito era alla ricerca di un bassista per la sua nuova band, Rayna non se lo fece ripetere due volte e lasciò il suo lavoro da insegnante di danza per unirsi ai Coal Chamber.

Quando la band si riunì nel 2011, la Foss non fu invitata perché era rimasta fuori dal gruppo per troppo tempo.

Comments are closed.

More in:ATTUALITÀ

0 %