ATTUALITÀCURIOSITÀNEWSULTIME NEWS

George Harrison: all’asta la casa d’infanzia a Liverpool

George Harrison

La casa d’infanzia di George Harrison a Liverpool sta per essere messa all’asta.

Il chitarrista dei Beatles si trasferì con la sua famiglia al 25 Upton Green, nel sobborgo di Speke, nel lontano 1949 a soli 6 anni.

La casa di George Harrison

La casa, negli anni, è stata sede di molte prove da parte dei membri dei Quarrymen, band in cui George, John Lennon, e Paul McCartney si sono ritrovati insieme negli anni dell’adolescenza. In più, qui è dove Harrison ha imparato a suonare la chitarra prima che lui e la sua famiglia si trasferissero nel 1962, agli albori del successo planetario dei Beatles.

Dopo essere stata venduta da un fan dei Beatles nel 2014 per 156,000 sterline, la casa andrà ora ancora una volta all’asta, con il banditore Paul Fairweather che si aspetta un prezzo di vendita non inferiore alle 200,000 sterline. L’asta avrà luogo il 30 novembre.

Queste le parole dell’organizzatore:

In questa casa George ha imparato a suonare la chitarra, e le foto del gruppo che si riuniva lì all’inizio degli anni ’60 sono incredibili.

“All Things Must Pass”

Quest’anno, in occasione del 50° anniversario di “All Things Must Pass”, terzo album solista di George Harrison, è stata pubblicata un’edizione speciale del disco.

Pubblicata il 6 agosto, l’edizione del 50° anniversario di “All Things Must Pass” è stata prodotta da Dhani Harrison, il figlio di George. L’album originale è stato totalmente remixato grazie al lavoro del tecnico del suono Paul Hicks.

La copertina del disco vede, come l’originale, la presenza di un grosso gnomo, creato dal figlio Dhani e dalla vedova Olivia nella Duke Of York Square di Londra con l’aiuto dell’artista floreale Ruth Davis.

Comments are closed.

More in:ATTUALITÀ

0 %