FOCUSNEWS

Iron Maiden, Blaze Bayley: “Non so perché gli Iron Maiden avessero scelto me come nuovo cantante”

A seguito della dipartita di Bruce Dickinson dagli Iron Maiden, il gruppo inglese, nel corso del 1994, decise di assumere un nuovo cantante e di rimpiazzarlo con Blaze Bayley. Tuttavia, quest’ultimo, a distanza di 27 anni dal suo ingresso nella band di Steve Harris, non sa ancora il motivo per cui sia stato scelto proprio lui per prendere il posto di Dickinson.

 

Recentemente, in un’intervista rilasciata a Planet Rock, Bayley ha parlato di ciò che si ricordava del periodo in cui era stato contatto dagli Iron Maiden per fare un provino per diventare il nuovo cantante del gruppo: “Wolfsbane, la mia band precedente, zoppicavano. Ricevetti l’offerta di fare un’audizione per gli Iron Maiden e poi, non so perché, mi presero. Lasciai i Wolfsbane a quel punto e iniziai a fare il lavoro più bello del mondo per un cantante heavy metal. Ed è stato fantastico, un periodo incredibile“.

 

Successivamente, l’ex frontman dei Maiden ha aggiunto; “Non so perché mi abbiano scelto, ma l’hanno fatto. Le cose che ho imparato, essendo già un fan della band, mi sono rimaste. La sicurezza che ho sviluppato come compositore è inamovibile“.

Comments are closed.

More in:FOCUS

0 %