ATTUALITÀCURIOSITÀNEWSULTIME NEWS

Motley Crue: Vince Neil cade dal palco e si frattura le costole

vince neil

Lo scorso 15 ottobre Vince Neil, storico cantante dei Motley Crue, è caduto dal palco durante una performance e riportando fratture alle costole.

La sfortunata vicenda è accaduta durante il Monsters On The Mountain festival, in Tennesee, in cui Neil stava suonando insieme alla sua band solista.

L’incidente è avvenuto sulle note di “Don’t Go Away Mad (Just Go Away)” classico dei Motley Crue del 1989 che Vince Neil suona spesso anche durante i suoi tour senza la band.

Il cantante, come si vede da un video amatoriale, si avvicina alla folla per incoraggiarla agli applausi, fa due tre passi in avanti verso la parte sinistra del palco prima di perdere l’equilibrio e cadere.

Pare ci fosse un vuoto tra l’altoparlante e il palco e Vince Neil non se è accorto, cadendo per quasi un metro e mezzo sul cemento.

La sua crew l’ha subito soccorso e rimesso in piedi ma il cantante non nascondeva di avere forti dolori e di non riuscire a respirare.

Il bassista Dana Strum si è rivolto alla folla raccontando l’accaduto:

“La verità è che Vince è caduto e si rotto le costole. Non riesce a respirare e riceverà cure mediche. Era così entusiasta di essere qui. Vive qui nel Tennesee. Era disposto a resistere ma le persone qui gli hanno detto di non farlo. Facciamo un grande applauso a questo ragazzo!”

La band di Neil ha continuato la sua performance al Monsters con il chitarrista Jeff Blando alla voce mentre Vince veniva portato in ospedale.

Aggiornamenti sulle condizioni di salute

I Motley Crue hanno aggiornato i fan con un post su Instagram:

“Vince è tornato a casa e sta riposando dopo essersi rotto delle costole venerdì sera. Il nostro affetto e i nostri auguri per una pronta guarigione e che torni presto a scatenarsi nel 2022.”

Prossimi tour

Vince Neil e i Motley Crue torneranno presto sul palco con il “The Stadium Tour”.

Comments are closed.

More in:ATTUALITÀ

0 %