ATTUALITÀNEWSNUOVE USCITEULTIME NEWS

The Horrors: ascolta l’EP “Against The Blade”

Dopo l’ultimo EP “Lout”, uscito all’inizio di quest’anno e contenente tre tracce, i The Horrors hanno pubblicato il 5 novembre un secondo EP, “Against the blade”. Il primo singolo tratto da quest’ultimo è già disponibile tramite Wolf tone/Fiction.

Dopo aver lavorato con il produttore indie e pop Paul Epworth per il loro quinto album di studio “V”, l’EP “Against The Blade” vede ancora una volta i The Horrors tornare ai loro passati metodi di autoproduzione fai-da-te, anche se in circostanze insolite a causa della pandemia.

Un nuovo sound

Durante un comunicato stampa il cantante della band, Faris Badwan, ha definito il nuovo EP come “un’ulteriore discesa nel caos”. Badwan ha inoltre dichiarato

Si tratta della libertà che deriva dall’abbandonare ogni speranza, rinunciare al controllo e accettare che sarai sempre in contrasto con il mondo che ti circonda

Il bassista, Rhys Webb, ha aggiunto:

Una volta che la palla ha iniziato a girare con la scrittura di ‘Lout’, mi è piaciuta l’idea di sfidare la band a spingere tutte le canzoni in una direzione il più estrema possibile. ‘Against The Blade’ e ‘Twisted Skin’ sono state entrambe scritte a Southend-on-Sea durante il lockdown, è la musica più fai-da-te che abbiamo mai fatto. I primi demo sono stati scritti nella mia camera da letto e il lavoro è continuato nello studio di Joe [Spurgeon, il batterista], The Bunker, che è un container che si affaccia sull’estuario. L’unico elemento registrato in un vero studio era la voce, abbiamo anche registrato le chitarre nella mia stanza di fronte

L’EP è intriso dello stesso sound industrial del precedente, un distacco dalle sonorità originarie della band più orientate verso lo shoegazing ed il post punk. Parlando del loro recente cambio di direzione, Badwan ha dichiarato:

C’è qualcosa nella nostra recente scrittura che sembra davvero libera, come essere tolti dal guinzaglio – leggermente ironico dato il fatto che il lockdown ci ha costretto a determinati modi di lavorare. Sembriamo quasi una nuova band ora, un nuovo inizio giusto in tempo per l’apocalisse

La tracklist:
  1. “Against the blade”
  2. “Twisted skin”
  3. “I took a deep breath and kept my mouth shut”

Il tour “Metal rain”

I The Horrors saranno impegnati quest’inverno nel mini tour “Metal rain”, composto da sole tre date e tutte nel Regno Unito. Il tour inizierà alla Marble Factory di Bristol il 25 novembre, proseguirà all’Albert Hall di Manchester la sera seguente e si concluderà all’Electric Ballroom di Londra il 3 dicembre.

Comments are closed.

More in:ATTUALITÀ

Vangelis SpazioRock NEWS

È morto Vangelis

Un portavoce di Evangelos Odysseas Papathanassiou, in arte Vangelis, ha annunciato la morte dell’artista, avvenuta ...
0 %