Chitarrista e co-fondatore dei Mötley Crüe, Mick Mars ha ufficialmente dichiarato che non andrà più in tour con la band ma continuerà come membro.

Da tempo affetto da spondilite anchilosante, malattia degenerativa che consuma le ossa, Mars non riesce più a sopportare fisicamente la vita del tour.

Nella dichiarazione ufficiale del rappresentate di Mick si legge:

Mick Mars, co-fondatore e chitarra solista della band heavy metal Mötley Crüe da 41 anni, ha annunciato che a causa della sua dolorosa lotta contro la spondilite anchilosante, non potrà più andare in tour con la band.

Mick continuerà come membro dei Mötley Crüe ma non riesce più a sopportare i rigori della strada. La spondilite anchilosante è una malattia degenerativa, dolorosa e paralizzante, che colpisce la colonna vertebrale.

Ufficialmente non c’è ancora un sostituto ma voci di corridoio vogliono John 5, chitarrista per Marilyn Manson e Rob Zombie, come papabile chitarrista tournista per i Crüe.

La data italiana

Attualmente i Mötley Crüe hanno annunciato una data in Italia con i Def Leppard per il “The World Tour” in cui le due band saranno co-headliner.

L’unico concerto in Italia si terrà il 20 giugno 2023 al Milano Summer Festival (Ippodromo Snai San Siro).

I biglietti saranno disponibili in anteprima su www.livenation.it dalle 10:00 di mercoledì 26 ottobre 2022.

La vendita generale partirà venerdì 28 ottobre.

Comments are closed.