CURIOSITÀNEWSULTIME NEWS

Trivium: Bruce Dickinson paragona la voce di Matt Heafy a Ronnie Dio

Matt-Heafy_1200.600_spaziorock

Il frontman dei Trivium Matt Heafy ha raccontato in un’intervista a Metal Wani la sua conversazione con Bruce Dickinson degli Iron Maiden

Nel 2006 siamo stati intervistati allo show radiofonico di Bruce Dickinson , [mentre promuovevamo] ‘The Crusade’. E mi ricordo che io ero tipo ‘Devo parlargli della voce. E gli ho fatto tutte queste domande sulla voce, e alla fine quello che mi ha detto era ‘Io penso che un giorno la tua voce diventerà come quella di Ronnie James Dio.’ Ecco cosa mi ha detto  Bruce Dickinson. E io ho risposto ‘Grazie, amico.’

Poi, nel 2007, suoniamo [in apertura di] HEAVEN & HELL e ho l’occasione di incontrare Dio. Gli ho raccontato la stessa storia. Ho detto: ‘Bruce Dickinson ha detto che un giorno avrò una voce come la tua.’ Ronnie James Dio ride, sorride e fa: ‘Sai, Bruce finalmente ha ammesso che sono uno dei suoi eroi’. Ed è finita più o meno così. E ci siamo bevuti un bicchiere di vino insieme. Ed è stata una notte davvero folle.

L’incontro

Heafy ha ammesso, nel 2015,  allo show radiofonico di Full Metal Jackie che vedere Dio con Heaven & Hell ha avuto un profondo impatto su di lui e tutto il gruppo. Ha affermato:

Al tempo, ero un semplice fan del materiale di Dio. Conoscevo i grandi successi. Non conosco quasi nulla oltre che ‘Holy Driver’. E sicuramente mi sono perso il suo materiale dell’era dei Sabbath. Quindi quando ho visto quel concerto, in particolare la canzone ‘Heaven and Hell’, mi ha mostrato in che altro modo avrei voluto rappresantare il materiale su cui stavo lavorando. […] Non avevo mai ascoltato il metal in quel modo.

L’album

Il decimo album dei Trivium,  “In The Court Of The Dragon”, è stato pubblicato in ottobre da Roadrunner Records. I pezzi sono stati prodotti e mixati da Josh Wilbur e registrati nell’autunno 2020 nei Full Sail University in Orlando. Inoltre la cover dell’album è un vero dipinto ad olio dell’artista francese Mathieu Nozieres.

 

Comments are closed.

More in:CURIOSITÀ

0 %