ATTUALITÀCURIOSITÀNEWSULTIME NEWS

Slash: positivo al Covid insieme a Myles Kennedy durante le registrazioni del nuovo album

Slash ft. Myles Kennedy e The Conspirators

In un’intervista alla radio tedesca Regenbogen, Slash, storico chitarrista dei Guns N’Roses, ha raccontato di come lui, Myles Kennedy e i The Conspirators abbiano contratto il Covid durante le registrazioni del suo nuovo album da solista “4.”

“La cosa più divertente del nuovo album è la storia del Covid. Abbiamo preso il tour bus per Nashville per stare al sicuro, per arrivare lì senza viaggiare in maniera commerciale. Giunti lì abbiamo registrato l’intero disco e poi ho ricevuto una chiamata da Myles nello studio dove stavo facendo overdub e lui mi ha detto: -Sono positivo.-

Successivamente anche due degli altri ragazzi sono risultati positivi, e hanno dovuto fare la quarantena tutti quanti. Avevamo ancora da registrare la parte delle percussioni e i cori e ci siamo fermati così. Abbiamo mixato quello che avevamo, il che era abbastanza. Successivamente abbiamo registrato i cori nella dependance della casa in cui stavamo trascorrendo la quarantena.

I ragazzi si sono ripresi ma io sono risultato positivo e ho dovuto fare la quarantena. Però essendo vaccinato ho dovuto aspettare solo qualche giorno. Quando sono uscito, abbiamo potuto registrare le percussioni e mixare tutto il disco e andare a casa.

Questa è l’esperienza più divertente di questo album, siamo passati tutti attraverso l’esperienza del Covid.”

Il nuovo album

Il nuovo album 4 di Slash ft. Myles Kennedy and The Conspirators uscirà l’11 febbraio tramite la Snakepit Records, casa discografica di Slash, e la nuovissima Gibson Records, etichetta discografica lanciata dallo storico marchio di chitarre Gibson e dalla BMG.

L’album contiene dieci tracce registrate interamente dal vivo.

Il nuovo singolo

Qualche settimana fa, ft. Myles Kennedy and The Conspirators hanno pubblicato il video ufficiale del loro nuovo singolo “The River Is Rising”, estratto dal nuovo album4“, in uscita l’11 febbraio per la nuova casa discografica LLC/Gibson Records.

Comments are closed.

More in:ATTUALITÀ

Vangelis SpazioRock NEWS

È morto Vangelis

Un portavoce di Evangelos Odysseas Papathanassiou, in arte Vangelis, ha annunciato la morte dell’artista, avvenuta ...
0 %