ATTUALITÀCURIOSITÀNEWSNUOVE USCITEULTIME NEWS

The Cure: Robert Smith svela i dettagli sui nuovi album

Robert Smith live

Robert Smith, storico frontman dei The Cure, intervistato ai BandLab NME Awards ha svelato ulteriori dettagli sui due nuovi album in arrivo.

Smith ha raccontato:

“Sto lavorando ai due nuovi album dei Cure e uno l’ho già finito. Però si tratta del secondo, per il primo devo ancora registrare la voce per quattro canzoni. Ogni album presenta in totale 10 brani. La sessione di mixaggio è prevista per il primo aprile, ho ancora tre settimane.”

Il cantante della band britannica ha però rivelato un titolo:

“Un album si chiamerà “Songs Of The Lost World” e abbiamo anche l’artwork pronto. È quasi pronto, va a rilento perché ci sono problemi con i vinili ma a settembre dovrebbe uscire. Io lo farei uscire subito, sono impaziente!”

Sullo stile dei due dischi, Robert Smith ha detto:

“Il primo è decisamente oscuro, la cosa più dark che abbiamo mai fatto. Il secondo invece è più allegro.”

Il frontman dei Cure ha anche accennato al suo album solista che continua a modificare:

“È una cosa che volevo fare da tanto tempo e so di avere solo una chance. Adesso ho iniziato a inserire i veri strumenti, cose acustiche. Al contrario, due anni fa, era solo un ammasso di suoni e feedback. Ho cambiato idea perché l’ho ascoltato tre volte e ho pensato fosse uno schifo.”

I BandLab NME Awards

Robert Smith è salito sul palco dei BandLab NME Awards come special guest dei Chvrches, band scozzese con cui ha collaborato per il brano “How Not To Drown.”

Il brano ha vinto il premio come “Miglior canzone di un artista britannico“. Smith e i Chvrches lo hanno eseguito live insieme al brano “Just Like Heaven” dei Cure.

Salito sul palco per ritirare il premio con la band scozzese, Smith ha detto:

“Il mondo è in fiamme. Per una sera è bello pensare alla musica.”

Comments are closed.

More in:ATTUALITÀ

0 %