CONCERTINEWS

The Strokes: uno dei membri ha il covid, cancellata l’esibizione al Boston Calling

TheStrokes_SpazioRock

La band britannica, scelta tra gli headliner del Boston Calling Music Festival 2022, sarà costretta a non esibirsi durante la data odierna dell’evento a causa del covid-19.

Questo è il comunicato ufficiale degli organizzatori:

A causa della positività al covid-19 di un membro dei The Strokes, l’esibizione della band prevista per sabato 28 maggio sarà cancellata. […] Al loro posto si esibiranno i Nine Inch Nails, già sul palco durante la data di venerdì. Siamo veramente grati per questa loro decisione e siamo convinti che regaleranno al pubblico del Boston Calling un concerto altrettanto elettrizzante.

Si tratta dell’ennesima grande assenza per il Boston Calling Music Festival, dopo che  gli organizzatori erano stati a costretti a sostituire tutti e tre gli headliner inizialmente previsti per l’edizione del 2020: Red Hot Chili Peppers, Rage Against The Machine e Foo Fighters.

L’evento si concluderà domenica 28 maggio con un’esibizione dei Metallica.

Comments are closed.

More in:CONCERTI

0 %