CURIOSITÀNEWSULTIME NEWS

Anthrax: Scott Ian suona “Roots Bloody Roots” con suo figlio di 10 anni

Scott Ian credits Annalisa Russo

Una coppia decisamente unica si è esibita in una reinterpretazione del famosissimo brano dei SepolturaRoots Bloody Roots“.

Stiamo parlando di Scott Ian, chitarrista degli Anthrax, e di suo figlio Revel Young Ian, di soli 10 anni.

Padre e figlio hanno condiviso il loro particolare momento in famiglia attraverso il canale Instagram di Scott.

Revel Young Ian è un musicista già ben “navigato”: il bimbo, che suona la batteria, è salito sul palco ospitato dai Foo Fighters nel 2019.

 

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Scott Ian (@scottianthrax)

Comments are closed.

More in:CURIOSITÀ

0 %