ATTUALITÀNEWSTOP 5ULTIME NEWS

Slash: “Le autobiografie? Non vado molto d’accordo…”

slash credits annalisa russo

Avete la passione per i libri che parlano di rock o della vita dei grandi nomi del genere? Anche noi. Eppure non a tutti piace questo genere di libri.

In una recente intervista rilasciata a Linea Rock, Slash ha infatti raccontato di non essere un grande fan delle autobiografie, nonostante lui stesso sia stato il protagonista di una di queste (dal titolo Slash, pubblicata nel 2007).

Non leggo libri rock and roll. Certo, ho letto un libro su artisti nazionali e ho letto libri sul rock and roll, ma niente autobiografie. Beh, ho letto quella di Jim Morrison e ho letto quella più recente di Joe Perry, ma diciamo che generalmente mi tengo lontano dalle autobiografie. Principalmente perchè conosco le persone e mi sembra quasi “di spiarli”. È come seguire le persone su Instagram; se le conosci, sembra di spiarli. Poi perchè credo che questi libri siano per il 75% una cazzata. Le autobiografie sono in gran parte o addirittura totalmente scritte da altre persone, quindi c’è anche la loro creatività che costruisce le storie e la narrazione. Questo mi ha ispirato a scrivere il mio libro da solo e a non fare troppo affidamento su un eventuale un ghost writer, a essere il più onesto possibile.

 

Comments are closed.

More in:ATTUALITÀ

0 %