ATTUALITÀCURIOSITÀNEWSNUOVE USCITE

Suede: ascolta il nuovo singolo “She Still Leads Me On”

I Suede hanno eseguito per la prima volta dal vivo il loro nuovo singolo “She Still Leads Me On“, oltre a condividere informazioni sul loro nono album “Autofiction“.

Brett Anderson il frontman ha dichiarato:

“Autofiction” è il nostro disco punk e ne siamo fottutamente orgogliosi, crudo, arrabbiato, cattivo”.

Dopo aver annunciato il loro nuovo album e aver condiviso il singolo hanno debuttato con la canzone dal vivo in uno show a Bruxelles ieri sera (24/05) trasmesso anche in live-streaming online.

Anderson ha spiegato:

Quando una band si evolve cerchi nuovi modi per continuare a emozionarti, Il pubblico non è stupido sa vedere oltre le cose. Non appena ti annoi di quello che stai facendo il pubblico si annoia. Devi trovare diverse definizioni di ciò che rende la tua band la tua band senza auto-parodiare o andare alla deriva. È un difficile gioco di equilibri.”She Still Leads Me On” rappresenta un punto centrale dell’album, a volte scrivi una canzone e questa sembra riassumere l’intero disco. Suonava davvero bene! Era una cosa molto primitiva e questo è un disco piuttosto primitivo.

Il singolo parla della madre di Anderson, la cui morte, avvenuta nel 1989 quando Anderson era poco più che ventenne, lo ha devastato al punto da non poter partecipare al suo funerale.

Anderson ha affermato:

Gran parte del disco parla dei miei disturbi, delle mie manie e dei miei difetti. Molto di questo disco è un ripescaggio del passato, e parlare di mia madre in una delle canzoni è stato per me un approfondimento di questi pensieri. L’album è il mio tentativo di parlare onestamente di me stesso come uomo di 50 anni non sto più cercando di fingere di avere vent’anni.

La band ha deciso di far debuttare il brano dal vivo a conclusione di un tour che celebra i 25 anni dell’album “Coming Up” del 1996.

L’album è stato registrato nei Konk Studios, a nord di Londra, con Ed Buller. Buller ha registrato anche il singolo di debutto degli Suede, “The Drowners“, di cui questo mese ricorre il 30° anniversario.

Comments are closed.

More in:ATTUALITÀ

0 %