ATTUALITÀNEWSULTIME NEWS

Foo Fighters: cancellata l’esibizione ai Grammy Awards

Foo Fighters photo group

I Foo Fighters hanno cancellato la loro esibizione durante la cerimonia dei Grammy Awards prevista per il 3 aprile a seguito della morte di Taylor Hawkins, il loro batterista.

Nonostante l’assenza della band, gli organizzatori dei Grammy ricorderanno Hawkins con un tributo durante la cerimonia. Jack Sussman, vice presidente esecutivo della CBS ha dichiarato:

“Onoreremo la sua memoria in qualche modo. Vogliamo capire quale sia la cosa giusta da fare e vogliamo che questa sia rispettosa di tutte le persone coinvolte. Siamo pazienti. Pianificheremo fino l’ultimo minuto.

I Foo Fighters hanno cancellato la loro esibizione ai Grammy due giorni dopo aver annunciato la cancellazione di tutti i loro concerti.

La band ha dichiarato di aver bisogno di tempo per l’improvvisa perdita del loro amico Taylor Hawkins:

“Ci stiamo prendendo questo tempo per piangere, per guarire, per avvicinarci ai nostri cari e per apprezzare la musica e i ricordi che abbiamo costruito insieme.

La morte di Taylor Hawkins

Il batterista dei Foo Fighters, Taylor Hawkins è venuto a mancare il 25 marzo, nella sua camera di hotel prima di un concerto a Bogotà, Colombia.

Un’ambulanza è stata chiamata dopo che il batterista ha accusato dolori al petto ma, una volta giunta sul posto, ai paramedici non è stato possibile rianimarlo.

Dagli esami tossicologici effettuati risulta che il batterista avesse assunto un cocktail di farmaci prima della morte. Le autorità colombiane non si sono sbilanciate e aspettano ulteriori esami.

Comments are closed.

More in:ATTUALITÀ

0 %